Quando Luca girava l’Europa

Amsterdam,Olanda,1993.Un giovane cantautore italiano,proveniente da Bologna e ormai sulla cresta dell’onda del successo in patria,in seguito alla pubblicazione dell’album dal titolo del suo cognome,si accinge a portare in giro per l’Europa centrale la sua musica e le sue emozioni.E’ Luca con il suo Diario Carboni Tour,che dopo aver riunito migliaia di fans in giro per i grandi palazzetti italiani,adesso porta a conoscere un prodotto della musica italiana anche ai frequentatori di piccoli ma importanti locali di grandi città europee.In questo video c’è una testimonianza storica del Luca d’esportazione.Siamo nel famoso Melkweg Club di Amsterdam,uno dei centri culturali più importanti della capitale olandese e questo è uno spezzone di Te che non so chi sei con tanto di assolo finale del Pat di fronte a circa 700 spettatori.
L’esportazione della musica di Luca in Germania (principalmente) ma anche in Olanda,Francia,Belgio e Svizzera lascerà una profonda impronta nel tempo tanto che ancora oggi numerosi negozi di musica on line mettono a disposizione dei clienti l’acquisto dei più importanti dischi del cantautore bolognese.

Annunci

2 Risposte to “Quando Luca girava l’Europa”

  1. l’assolo finale del pat è fantastico !!
    bella e azzeccata la nuova foto in home page
    complimenti fratè !! 🙂

  2. grazie caro e ben ritrovato!!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: