Sarà l’anno della svolta?

Il 2010 è appena iniziato,tutto ancora tace,tutto è in sospeso,questo è il periodo dell’attesa silenziosa.Stiamo tutti attendendo l’ispirazione di Luca,quella che porterà alla nascita del nuovo album d’inediti che,contrariamente a quanto si presupponeva fino a tre mesi fa,è tutt’altro che definito ed ideato nella sua essenza.L’ultima intervista che Luca ha concesso al sito Personesilenziose,poco prima di Natale,ha voluto un pò essere un libro aperto per i fans che attendevano segnali di fumo (o meglio avere notizie su un’eventuale fumata bianca) per l’uscita del nuovo album,e per fortuna è stata fatta chiarezza sul vero stato dei lavori in corso,ovvero ancora molto indietro.I primi mesi del 2010 si preannunciano così carichi di aspettativa,una nuvola che s’ingrossa sempre più per poi esplodere di pioggia nel mese di Settembre,quando presumibilmente potremo ascoltare i nuovi pezzi,gustarci nuovi video,nuove ospitate e nuovi concerti.Vorremmo tutti che questo sia un grande album,e se grande album sarà,potrà anche essere l’album della svolta,quello che potrebbe rilanciare Luca agli occhi di tanti consumatori di musica che negli ultimi anni hanno un pò snobbato il cantautore bolognese.Ma a prescindere dai dati di vendita,vorremmo davvero che il prossimo possa essere un album speciale,con suoni e testi speciali,un album che possa entrarci in testa da subito e uscirne solamente al momento della pubblicazione di uno nuovo.Si può partire intanto da alcune basi molto solide,come per esempio la capacità di una grandissima band come quella che da anni accompagna Luca sui palchi d’Italia.Il Musiche Ribelli Tour ha evidenziato un pò il fatto che questa band,se fatta esprimere in un certo modo,è in grado di dare tantissimo dal punto di vista tecnico e delle emozioni.Nel prossimo disco,per esempio,sarebbe bello ascoltare una traccia che valorizzi la chitarra elettrica del Pat,le percussioni di Antonello Giorgi e le capacità invidiabili dei vari Ignazio Orlando,Vincenzo Pastano e Fabio Anastasi che hanno dimostrato sui vari palchi toccati dall’ultimo tour che se messi in condizione,sono in grado di tirare fuori una carica fuori dal comune.Ovviamente alcuni di loro spesso partecipano meno alle registrazioni e più ai live che seguono,ma non sarebbe bello se Luca decidesse di far produrre il disco affidandosi esclusivamente a quelli della sua famiglia?Ad ogni modo è ancora tutto top secret o perlomeno tutto ancora in divenire,di certo,però,c’è la grande voglia di Luca di rimettersi subito in gioco e di regalare ai suoi fedelissimi una nuova perla e questa è un’altra base solida dalla quale partire per guardare a quest’anno in maniera fiduciosa.Appuntamento quindi a Settembre per una grande festa come lo è sempre stata quando è uscito un disco nuovo,intanto godiamoci l’attesa,facciamo finta che sia un’altra lunga vigilia di Natale da trascorrere in maniera piacevole ascoltandoci i grandi successi passati:da questo punto di vista SJG sarà sempre in prima linea.

Annunci

4 Risposte to “Sarà l’anno della svolta?”

  1. giuseppe Says:

    per me ogni suo album ha immense emozioni che mi hanno accompagnato fino a oggi….il prossimo? sono qui e aspetto fiducioso per un’altra grande avventura……W LUCA CARBONI

  2. aspettiamo fiduciosi…in un grande album …di qualità !!
    sia nei testi ke nelle musike…

  3. Credo proprio che sarà qualitativamente un album migliore de Le band. Per quanto riguarda il successo non ho tutta questa fiducia. Spero di essere smentito da un grande singolo.

  4. In grande amicizia,spero che ti sbagli sulla questione successo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: