Chi allo stadio,chi al palasport e chi…….

sjgQuando vedete il mitico mondo,vuol dire come sempre che SJG vuole fare una riflessione e questa volta è una riflessione un pò amara,sperando che nessuno si offenda.Ieri sera Italia uno ha proposto il concerto di Biagio Antonacci al Forum di Assago (Mi).Partendo dal presupposto che gli ultimi album di Biagio sono nettamente inferiori ai suoi primi,c’è da dire però che il live del cantautore milanese rende molto bene.L’atmosfera ad Assago era molto suggestiva,un Biagio che saltellava come un ragazzino sul palco e tutti i presenti (ragazzine sì,ma anche ragazzi come tanti) che cantavano ogni brano previsto in scaletta,una band valorizzata nel modo giusto,insomma,uno spettacolo di pura musica (che poi possa piacere o no è altro discorso),un’atmosfera degna di un concerto e di un artista che comunque è uno dei più importanti nel panorama musicale italiano.Biagio Antonacci,per la cronaca ha solamente un anno meno di Luca.Se guardate il calendario estivo dei concerti dei vari cantanti italiani previsti in questi mesi,balza all’occhio per esempio un live previsto nello scenario della Curva Sud dello Stadio Olimpico di Massimo Ranieri,che per quanto bravo possa essere non sembra poter essere artista da stadio,e invece a quanto pare farà un concerto in questa cornice suggestiva.Discorso leggermente diverso va per il famoso concerto Corale per il popolo d’Abruzzo,dove non possiamo francamente dire se l’assenza di Luca dipenda da Luca stesso oppure no;fatto sta che il nostro amato cantautore bolognese non sarà presente ad un evento peraltro organizzato da F&P che cura l’organizzazione dei suoi concerti e risulta così escluso,come spesso in questi ultimi anni,dai grandi eventi musicali italiani.Stesso discorso per i Wind Music Awards che quest’anno si terranno nella magnifica cornice dell’Arena di Verona ma che non vede Luca fra i protagonisti per il semplice motivo che Musiche ribelli è andato come è andato.
E intanto ai concerti attuali di Luca succede questo…………………..

Annunci

11 Risposte to “Chi allo stadio,chi al palasport e chi…….”

  1. Dalle immagini credo sia il concerto di Pietragalla dove io ero presente e devo dire che ho visto il miglior Carboni degli ultimi anni a dirla tutta..tenendo conto della cornice che era davvero pessima ma ho visto il miglior Carboni degli ultimi anni..gli stupidi sono ovunque e parlano e sparlano su qualunque artista non solo su Luca..ma un altra considerazione amara sui tour estivi è questa..è vero anche altri artisti che magari non sono considerati da stadio alla fine ci vanno..però se ci fate caso gli alri artisti non fanno 40 50 date in estate ma ne fanno una decina in posti facilmente raggiungibili logisticamente pensati e con prevendite che iniziano mesi e mesi prima..Luca sono anni che si da alle sagre facendo a volte anche 60 date solo in estate con una pessima organizzazione un pessimo spettacolo davvero da paesino e poi questo essere “gratis” l’estate siamo sicuri che non lo penalizzi?? che interesse può avere uno spettatore a pagare un biglietto a gennaio per andare al palapartenope quando tutti sanno che qualche mese dopo è in giro gratis è un esempio come molti altri…non sarebbe meglio far pochi concerti l’estate in posti carini anhe non eccessivamente grandi ma carini con una bella produzione un bello spettacolo a prezzi magari di 10 15 euro?? un altra amara considerazione è il fatto che chi segue musica sicuramente sa e che in altri anni passati anche prossimi..altri grandi nomi hanno avuto grosse difficolta di vendita e di seguito nei tour un esempio può essere venditti baglioni un pò di tempo più indietro e altri lo stesso ligabue prima degli anni 2000 non andava cosi forte..ma nessuno di questi si è mai finito nelle piazzette e alle sagre delle salciccie hanno corretto il tiro qui e la qualche anno di sacrificio ed ora venditti torna a riempire come solo pochi anni fa si sognava..morale come mai lo staff di Luca frettolosamente è finito a prendere date in piazza invece che correggere il tiro e riportarlo dove è il suo posto?

  2. Perchè purtroppo oggi non si guadagna piu con i diski…mettiamoci anke la crisi, i prezzi alti dei dkisi, nel caso di luca poke copie vendute del suo ultimo album…da quelke parte devono pur entrar i soldi spesi ecc ecc ed ecco ke si da la massima disponibilità x i concerti di piazza

  3. Beh dai, gli stupidi ci sono ovunque… se per quello 🙂
    I concerti di piazza sono sempre un rischio, ma sono anche sicuro che ci saranno stati cmq molti applausi per lui 😉

  4. Bisogna vedere se dipende dallo staff o meno,credo che un artista abbia il potere di decidere della propria estate quindi penso che anche Luca abbia avallato questa situazione qui……………….tu dici che gli stupidi sono ovunque………….indubbiamente è vero,ma il video è per far capire quanto possa fregare alla gente del posto del concerto di Luca,soprattutto se questo concerto è gratis eseguito in piazza dove tutti possono accorrervi per passare una serata diversa dal solito……………questo è uno sminuirsi da soli,è declassificarsi e non si riesce a capire come mai lui stesso non se ne renda conto……………ci sono tante bellissime location estive,senza scomodare gli stadi (citati giusto per rafforzare il concetto),che come dici tu possono essere sfruttate fissando un prezzo simbolico che secondo me può andare a raggiungere anche i 20 euro,l’importante è che la location sia di tutto rispetto e soprattutto il concerto valga il prezzo del biglietto……………non credo che esista gente che spenda 15 euro solo per fare tutto tranne che seguire un concerto……………una situazione come quella che abbiamo mostrato oggi con questo video di uno dei tanti concerti paesani di Luca,è veramente triste………….

  5. sadjack Says:

    il motivo addotto da Dario è senz’altro quello più plausibile,però secondo me ad un certo punto bisogna mettere da parte i soldi e salvaguardare di più la propria immagine d’artista…………

    per rispondere ad Adam:senz’altro ci sono stati applausi ma il video era per mostrare come a questi concerti va anche chi del concerto non glie ne può fregà di meno………..se permetti non è una bella situazione………

  6. Giuste osservazioni Junto, purtroppo al momento la situazione è questa. Tornando sul discorso Biagio, ieri sera ho visto per caso un pezzo del concerto in seconda serata, tra l’altro lo stesso che ho visto dal vivo a Bologna…che dire? L’atmosfera sicuramente suggestiva e degna di un grande concerto, ma la sostanza…POCA!! Ho visto un Biagio pessimo, tra stecche, versioni parlate e con eco a ripetizione mi è venuto da spegnere la tv, l’ho trovato inascoltabile. Come del resto ero già rimasto deluso dal concerto di Bologna; non so dove abbia messo la voce, si sa muovere bene e sa coinvolgere il pubblico ma a livello vocale siamo messi malissimo. Se vogliamo parlare di qualità, musicalmente parlando, trovo ancora nettamente superiori i concerti di Luca, seppure nelle piazze e senza effetti speciali…se poi andando avanti si vorrà tornare a delle location più suggestive, tanto meglio! 😉

  7. Ieri ho visto il concerto di Biagio alla tv e pensavo esattamente la stessa cosa. E’ vero Biagio ha un approccio diverso ai concerti un pò come Lorenzo (jovanotti) è un grande trascinatore ,i suoi concerti sono da palasport e per un pubblico da palasport… anke in certe canzoni tristi e malinconike riesce a far venir fuori tutta la sua grinta, la sua carica…riesce a render partecipe la gente presente…pensavo a mondo tour di luca carboni , quando luca aveva ben tre palki disposizione per stare e cantare in mezzo alla gente. Certo Luca è un artista molto timido , forse troppo riservato, ma non ricordo ke disprezzava quando doveva fare e cantare in spazi molto grandi , nei palasport ke riempiva in ogni città ,anzi mi sembrava molto entusiasta di esserci e di cantare davanti a tantissima gente, credo ke ancora oggi avrebbe voglia di fare concerti simili..

    Per quanto riguarda Antonacci anke ieri ho avuto la conferma ke Biagio i tende molto ad ispirarsi a Vasco per quanto riguarda la parte rock del live..mentre x i brani cantati al piano o solo voce e kitarra x brani piu tranquilli e leggeri ho rivisto un pò del vkkio carboni compreso quella kitarra con la bandiera dell italia ke luca usava ai tempi di inno nazionale…sarà una casualità..kissà…
    Poi si passa a massimo ranieri un genere completamente diverso da quello di antonacci o carboni ed eppure riuscirà a fare un concerto all olimpico anke perkè lui ha un seguito di pubblico pazzesco sempre ed ovunque..ha davvero tantissime rikieste..non sarà un concerto da stadio ma state sicuri ke la curva sud la riempirà tutta con uno spettacolo degno dell’ evento .
    Mi vengono in mente poi tanti altri artisti come genere da paragonare a Luca, tipo Raf ke cmq riesce a riempire ancora oggi i palasport, eppure sia antonacci ke lo stesso raf non hanno il passato glorioso ke ha avuto luca negli anni 80 e 90 però e differenza di Luca molto giovani di oggi si sono avvicinati alle loro canzoni.

    Luca è cambiato davvero molto e tanto intendo musicalmente e tutti quelli ke lo seguivano buona parte hanno smesso di farlo, molti pensano ke ormai non abbia piu nulla da dire, altri ke ormai abbia perso quello smalto quella grinta ke ci metteva dentro nelle sue canzoni, altri ke si è troppo raffinato, altri ke è andato in crisi è non riesce piu a scrivere come una volta, altri invece ke Luca abbia fatto di tutto x non avere successo dopo l’enorme successo di “carboni” del 92 per non diventare una rock star, la verità dove sta? Kissà forse sta nel mezzo o solo luca può saperla o kissà forse ancora oggi si sta kiedendo come mai sia successo tutto questo…
    Una cosa ke mi fa molto pensare è quando nelle interviste ribadisce spesso il concetto ke lui non vive di ricordi , come se sta cosa lo infastidisse davvero molto e troppo…

  8. Un altro aspetto secondo me fondamentale riguarda lo stato attuale della voce di Luca..ke non è piu quella di una volta…ki segue i suoi concerti non è stupido e capisce bene ke c’è sempre qualke problemino di voce, ke nonostante cè l’ha metta tutta…arriva ke non c’è la fa più.

    Da questo si può capire il motivo di certi arrangiamenti cambiati nelle canzoni vekkie e nuove …con tonalità piu basse.Poi può essere ke non ci capisca niente e ke sia fuori strada ma è quello ke penso.
    E’ vero Luca non ha mai avuto una voce “potente”, ma particolare e graffiante quello si…
    Per quanto riguarda la voce di luca bisognerebbe aprire un capitolo a parte, ma è un aspetto assolutamente da non sottovalutare !

  9. sadjack Says:

    giustissimo quello che dici fratè,ecco perchè quando Nic critica il cantare di Antonacci penso che insomma,anche Luca un tempo cantava meglio……………………il pensiero riguardo Antonacci era riferito al contorno dello spettacolo,location,band e capacità di muoversi sul palco che possono trasformare un concerto mediocre in un buon concerto…………….pensate se Luca cominciasse a curare di più questi aspetti……………aggiungendoci la qualità della sua musica,i suoi live sarebbero altra storia…………

  10. Claudito Says:

    ho visto un pò anch’io il concerto di Biagio.Devo dire che la primissima cosa a cui ho pensato è stata .” Ecco…ma perchè Luca non cambia QUALCHE arrangiamento!??”ho visto un IRIS fatta su una base velocissima (è vero che non mi piaceva proprio però è DIVERSA) e un le cose che hai amato di piu fatta tutta solo al pianoforte e altro.Che su per giu la scalett adi Luca si ripeta piu o meno simile ci sta,ma già sarebbe diverso se le rendesse diverse…quanto al discorso piazze,si sa..ci siamo noi che amiamo luca, quelli che si trovano per caso ma “lo hannos entito nominare”,e i cogl***i…nn sto qui a elencare l’ennesima volta i motivi che vedono poche persone seguire luca rispetto a un MONDO TOUR…mil limito a dire,come ho sempre fatto,che godrò al massimo i suoi concerti…da solo o circondato da milioni di persone non mi cambia nulla

  11. Sapete… Sono concorde con l’ultimo intervento di Dario, sulla voce di Luca.. Io sono andata solo al concerto allo Smeraldo di Milano.. Però… Ho avuto appunto l’impressione che avesse dei problemi con la voce…
    Impossibile però sapere se questo “abbassamento” sia momentaneo, temporaneo, transitorio………..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: